Auteur : ilaria.garzoni@unil.ch

Più luce sulla violenza
Dacia Maraini, dodici racconti su vittime e carnefici

di ILARIA GARZONI
Buio è la settima opera narrativa della poliedrica scrittrice fiesolana Dacia Maraini (1936), autrice non solo di romanzi, ma anche di poesie, di pièces teatrali e di saggi. Pubblicato nel 1999 e vincitore del Premio Strega nello stesso anno, il libro si presenta come il perfetto emblema dell’impegno sociale che da sempre contraddistingue la produzione marainiana, improntata, in particolar modo, a far emergere la…
Read More →

Un gigante in meno
Leggendo l’ultima opera di Umberto Eco

di ILARIA GARZONI
Sulle spalle dei giganti(La nave di Teseo, Milano, 2017) è l’ultimo libro scritto dall’illustre filosofo, medievalista, semiologo, massmediologo e scrittore Umberto Eco (1932-2016), pubblicato a un anno e mezzo dalla sua morte. L’opera si configura come un compendio, riunendo in sé tutti gli interventi effettuati da Eco in occasione del festival La Milanesiana (ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi), dal 2001 sino al…
Read More →

Violenza di genere. Se amare è questione di vita o di morte
Intervista alla presidente dell’associazione no profit “Armònia”

di ILARIA GARZONI
Linda Cima-Vairora, di formazione psicoterapeuta e sessuologa, oltre a gestire uno studio privato a Tenero, è la presidente del comitato direttivo dell’associazione ticinese no profit Armònia, che dal 1991 si occupa di fornire sostegno alle donne che vivono situazioni di disagio sociale e psicologico, legato alla violenza domestica, mettendo a disposizione anche una struttura in grado di ospitare le donne e i loro…
Read More →