Catégorie : Arte & Cultura

Diamo voce al terzo mondo
Intervista a Lara Ricci, giornalista del Sole 24 ore

di CATERINA BACCHILEGA
 
Lara Ricci, giornalista del Sole 24 Ore, dopo aver frequentato la scuola di giornalismo dell’ordine dei giornalisti della Lombardia, ha inizialmente lavorato alla Rai e alla CNN di Atlanta, per poi iniziare a scrivere articoli scientifici per il “Sole” a partire dal 2000. Nonostante la sua passione per l’arte, la poesia e la letteratura, ha intrapreso studi scientifici, laureandosi in Scienze ambientali nel…
Read More →

Storia di una passione per i libri
Intervista all’editore Armando Dadò

 
Armando Dadò nasce nel 1937 a Cavergno, in Valle Maggia. Di origini contadine, si forma come tipografo e nel 1961 avvia la sua attività presso la Tipografia Stazione a Locarno. L’esordio della casa editrice Armando Dadò avviene nel 1965. La casa editrice è oggi tra le più importanti della Svizzera italiana e pubblica anche riviste.
 
A una persona proveniente da Cavergno e con poche risorse…
Read More →

Pietramala o le radici del linguaggio
Intervista ad Andrea Moro, autore del giallo Il segreto di Pietramala

di CRISTINA PELÀ
 
La lingua di Pietramala, sperduto borgo nella Corsica settentrionale, rappresenta «una sovraimposizione» che non tiene conto della natura umana e che «non rispetta la diversità dell’Altro. Non dimentichiamo che i Greci antichi chiamavano l’Altro bárbaros, ovvero colui che tartaglia. Il greco era per loro la lingua che segnava il confine tra la civiltà e la non civiltà, tra “noi” e “loro”. Pietramala vuole…
Read More →

Un gigante in meno
Leggendo l’ultima opera di Umberto Eco

di ILARIA GARZONI
Sulle spalle dei giganti(La nave di Teseo, Milano, 2017) è l’ultimo libro scritto dall’illustre filosofo, medievalista, semiologo, massmediologo e scrittore Umberto Eco (1932-2016), pubblicato a un anno e mezzo dalla sua morte. L’opera si configura come un compendio, riunendo in sé tutti gli interventi effettuati da Eco in occasione del festival La Milanesiana (ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi), dal 2001 sino al…
Read More →

Violenza di genere. Se amare è questione di vita o di morte
Intervista alla presidente dell’associazione no profit “Armònia”

di ILARIA GARZONI
Linda Cima-Vairora, di formazione psicoterapeuta e sessuologa, oltre a gestire uno studio privato a Tenero, è la presidente del comitato direttivo dell’associazione ticinese no profit Armònia, che dal 1991 si occupa di fornire sostegno alle donne che vivono situazioni di disagio sociale e psicologico, legato alla violenza domestica, mettendo a disposizione anche una struttura in grado di ospitare le donne e i loro…
Read More →

Il Segreto di Pietramala o la Torre di Babele al contrario

di CRISTINA PELÀ
«Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole» (Genesi, 11,1). Ognuno di noi conosce il racconto biblicodel più gigantesco peccato di hybris nella storia dell’umanità, la Torre di Babele, punito da Dio con la diversità linguistica, che, seppur in parte minacciata, sopravvive anche nel villaggio globale odierno. Ma l’Uomo ha davvero imparato la lezione dai tempi di Babele?
È questa la domanda che dà…
Read More →

Un esperimento di cucito tra ricordi, storia e fantasia
Intervista a Carlo Silini, autore del romanzo Il ladro di ragazze

di GIADA PUCINO
«Non possiamo dire che ogni riferimento a persone e a fatti realmente accaduti sia puramente casuale. Alcuni dei personaggi descritti sono realmente esistiti: ne abbiamo letto gli antichi atti di nascita o di morte (di solito violenta) negli archivi parrocchiali di Mendrisio. A loro si sono interessati nel passato storici svizzeri e italiani. Anche alcuni fatti eccezionali narrati nel romanzo sono documentati. Buona…
Read More →

La passione di un letterato
Intervista a Daniel Maggetti

 

di CHARLOTTE TRON
Daniel Maggetti è professore ordinario presso la sezione di Francese dell’Università di Losanna. Nato nel 1961 in Ticino, vi rimane fino al debutto dei suoi studi universitari a Losanna presso la facoltà di lettere. Nel 1995 pubblica la sua tesi di dottorato presso la casa editrice Payot: L’Invention de la littérature romande (1830-1910). Maggetti ha collaborato con diversi progetti di ricerca e assunto…
Read More →

«Beato l’uomo capace di peccare»
Un romanzo d'esordio ricco di passione e mistero

Il ladro di ragazze, primo romanzo di Carlo Silini (Gabriele Cappelli Editori 2015), prende spunto da una leggenda che narra di un mago che vive in un castello alle pendici del Monte San Giorgio, nella pianura tra Mendrisio e Rancate. Con l’aiuto delle sue guardie, il Mago di Cantone rapisce giovani e povere ragazze, le rinchiude in una grotta dietro il suo palazzo e le…
Read More →

«Ogni tuo gesto è decisivo»
Con "L’umanità gentile" di Marko Miladinović la poesia performativa si fa scritta

 
di GIACOMO STANGA
 
Marko Miladinović, L’umanità gentile, Torino, Miraggi, 2016 (10 €)
È uscita da Miraggi nel 2016 L’umanità gentile, opera prima del ticinese Marko Miladinović. Classe 1988, Miladinović è attivo da diversi anni su molti fronti della scena culturale ticinese come performer a tutto campo: scrive testi di varia natura, canta nel gruppo musicale Fedora Saura, è autore di performance e spettacoli di stand up ma…
Read More →

La fragilità di essere libellula
ELLISSI - FRANCESCA SCOTTI

di AJLA DEL PONTE
 
Come in Il cuore inesperto, anche in Ellissi, Francesca Scotti narra della vita di due adolescenti. Vanessa e Erica sono due amiche inseparabili, legate da una promessa infrangibile. Il nome di una farfalla e di un fiore, attirate da un legame già definito dai loro nomi. Le affascina definirsi un corpo unito da due ali, come le libellule. Al momento dell’inizio della…
Read More →

È impossibile trasmettere a chi è rimasto a casa quel che si prova lassù
Paolo Cognetti - Le otto montagne

di STEFANO MINOTTI
 
Pietro, ragazzo di città, e Bruno, figlio di un paesino delle alpi piemontesi, sono i protagonisti del primo romanzo di Paolo Cognetti. I due si conoscono un’estate, quando la famiglia del primo, appassionata di montagna, scopre il villaggio di Grana, dove trascorreranno molte delle loro estati e, lontani dagli ambienti cittadini di Milano, si riscoprono nuovamente felici. Qui nasce tra i due una…
Read More →

Aosta romana
Una piccola Roma da visitare in un giorno

Di Caterina Bacchilegia (Caterina.Bacchilegia@unil.ch)
Sono pochi quelli che conoscono Aosta, l’antica Augusta Praetoria Salassorum, una piccola città stretta fra le montagne più alte d’Europa nel nord-ovest dell’Italia.
Città di confine con la Francia e la Svizzera, capoluogo di una regione ben più nota finora per i comprensori sciistici e i percorsi d’alpinismo.
Camminando qua e là per le sue strette vie, rigorosamente a pianta Romana, si torna indietro…
Read More →

La miglior medicina
Quando le cure tradizionali non bastano, ecco che subentrano i libri

Scritto da SARA CERICOLA (Sara.Cericola@unil.ch)

Nuovo anno, nuovi malanni e, per questo motivo, nuovi rimedi letterari inediti come cura perfetta per qualsiasi disturbo. Con l’edizione accresciuta del romanzo Curarsi con i libri, pubblicata da Sellerio, le due autrici inglesi, Ella Berthoud e Susan Elderkin, ci propongono le migliori ricette per guarire ogni tipo di s
intomo. In questo caso, a differenza dei medicinali tradizionali, i protagonisti del…
Read More →

Addio a Giovanni Orelli
L’autore de «L’anno della valanga» si è spento all’età di 88 anni nella sua casa di Lugano

DI MATTIA DARNI
 
Il panorama letterario ticinese è in lutto per la scomparsa di uno dei suoi più importanti esponenti contemporanei; sabato 3 dicembre, all’età di 88 anni, se ne è infatti andato Giovanni Orelli.
Immagine rsi.ch (© Tipress)
Giovanni Orelli nasce il 30 ottobre 1928 a Bedretto da una famiglia contadina, quinto di otto figli. Sin da piccolo, mostra un grande desiderio di leggere e una buona…
Read More →